Kato ZakrosLassithi occupa l’ estremo est dell’ isola ed e costituita da 8 comuni : Agios Nikolaos, Ierapetra, Sitia, Neapolis, l’altipiano di Lassithi, Makris Gialos, Lefki ed Itanos.

La bagnano tre mari, quello Cretese dal Nord, quello Libico dal Sud e il Karpathio da Est. Da Ovest la catena montuosa del Dicte domina imponente ed allarga i verdissimi pendii fino ad arrivare piu in basso sui campi di Mirabello e di Ierapetra in un pittoresco contrasto.

La morfologia del territorio in tutta la regione, in un continuo alternarsi, attraverso forti contrasti, del paesaggio con le sue insuperabili bellezze, sorprende subito il visitatore.

Kato ZakrosGli stessi contrasti presenta anche la costa. Il clima mite e dolce, propriamente mediterraneo, senza grandi escursioni stagionali, e considerato tra i piu salutari e piacevoli durante tutto l’anno.

La vegetazione lussureggia nei campi e sui pendii grazie  alla presenza di oliveti e di bassi cespugli selvatici.

Le favorevoli condizioni climatiche assicurano nella regione autosufficienza della pastorizia  e dei prodotti ortofrutticoli che sono notoriamente di eccelsa qualita e gusto. Diffatti alcune localita (Ierapetra, Sitia, Sisi, Mirabello etc.) esportano primizie non solo nella Grecia continentale ma anche all’estero. Altri prodotti esportati sono l’ olio di oliva, le mandorle, carrube e soprattutto l’ ottima uva secca ed il vino che si produce nella provincia di Sitia.

Kato ZakrosL’ estremo Est dell’ isola ha una tradizione culturale che si tramanda dignitosamente di generazione in generazione, fino ai giorni nostri. Nessun’ altra regione di Creta ha tante peculiarita come quella di Lassithi. Il fattore determinante di tale peculiarita e la combinazione delle bellezze naturali con le attrazioni archeologiche. Localita come Vai e Kato Zakros sono uniche in tutta la Grecia, cosi come l’ altipiano di Lassithi. Dal punto di vista archeologico la regione e piena di rovine di antiche citta. Agglomerati urbani ed edifici, come il palazzo di Kato Zakros, il villaggio di Gournies, di Lato, di Vassiliki, etc.

Kato ZakrosMa anche dal punto di vista storico la regione di Lassithi presenta grande interesse. Non solo perche e stato rifuggio degli Eteokriti (antichi abitanti di Creta) ma anche perche Itanos ha avuto un ruolo importante nella storia dell`epoca Ellenistica, ma anche perche e stato teatro di sanguinosi scontri durante la dominazione Turca.

Il visitatore puo muoversi agevolmente avendo come base una delle cittadine della regione potendo cosi aggirarsi facilmente nei dintorni. Naturalmente, il capoluogo della regione di Lassithi e la pittoresca Agios Nicolaos che rappresenta il punto di partenza di pullman per molte escursioni. Ma il visitatore che avesse piu tempo a sua disposizione e che volesse conoscere in profondita la regione potra muoversi verso varie direzioni, avendo come base Agios Nicolaos, Neapoli, Ierapetra, Sitia, Vai e Kato Zakros.